home page
home page






 

Scuola Calcio


Sport Service Family - GOLIARDICAPOLIS  (0-2)                                                              23 novembre 2013S. DESIDERIO            

 

Bentornati a S.Desiderio, dove la pioggia, anche se lieve, non fa mai mancare la presenza.

 

I ragazzi di Panciera e Grassotti, abbracciati agli avversari, dedicano alle vittime della Sardegna un minuto di silenzio. Applausi commossi del pubblico.

 

Fischio d'inizio e si parte con rasoiata di Gherardi che riceve palla sulla fascia, supera avversari entra in area, tira e sfiora il  palo. Lijoi e Carratino a centrocampo permettono rapide ripartenze e assist per gli inserimenti dei compagni e per il portiere Orgolesu è giornata di gran lavori.

 

Al 6'' Giannantonio  manda a sedere un difensore con una finta, tira,  ma fuori misura di un soffio. Sulla rimessa sempre il ns 'attaccante di giornata' intercetta il pallone a centrocampo, avanza di qualche metro, scarta un avversario e insacca dalla distanza con un preciso tiro alla sinistra del portiere.

 

Sarà goleada? No perché i ragazzi di Panciera,  dopo il gol,  soffrono di amnesie consentendo all'avversario di acquisire fiducia. E comincia l'assalto  dello S.SF, trascinati da un eccellente Semino, di arrivare in area parecchie volte.  Solo un grande Montaldo, e punizioni 'oltre la rete', non modificano il risultato; peccato che Maini, un baluardo che sa anche impostare le azioni, riceva la prima ammonizione dell'anno e Paolo sia costretto agli straordinari.

 

Al 22' Lijoi che ricorda di avere un piede d'altra categoria e con un tiro alla 'Del Piero' insacca dal limite dell'area avversaria. La Sport service reagisce ancora ma la Goliardica, quando  si ricorda di giocare a CALCIO (semplicemente quello che i mister insegnano in settimana) non fa soffrire il pubblico e si va al riposo sullo 0-2.

 

Il secondo tempo prosegue con i continui attacchi dei ns blaugrana e tiri 'parabili' che fanno salire in cattedra il portiere avversario. il Buitre Serra non trova la porta, Toscano e Carratino aiutano e assistono, Neva fa buona guardia,  Maini, Gherardi,  Giannantonio e Lioji si adattano ai vari ruoli che i mister chiedono per migliorare gli schemi, ma il match si chiude senza altri gol. Altri 3 punti per i ns ragazzi e si sale in classifica.

 

Tutto bene quindi ? A dispetto del risultato positivo , il ragazzi di Panciera devono migliorare nell'applicazione dei dogmi calcistici che i mister impartiscono ripetutamente in settimana e nel mantenere la concentrazione per 50 minuti.

Nel gioco a 7 se non copri il tuo ruolo,  o perdi palla e non recuperi, è facile che con altre squadre non finisca col risultato in attivo.  Grassotti insiste ogni settimana su questi argomenti .

Tecnicamente la rosa è adatta al torneo e,  se tieni palla a terra e giochi come ti viene insegnato, non devi temere nessuno  come visto anche contro Erg e Torriglia.   Ma serve attenzione, applicazione e e concentrazione per 50 minuti, non basta la giocata che emoziona il pubblico.

 

Come i ns ragazzi, tutti sogniamo di tornare alle finali nazionali di Lignano ..  Ma bisogna impegnarsi in allenamento e mantenere la costanza in campo  per trasformare i sogni

Buona domenica a tutti  
^ top

Europam home quadrato
Europam home quadrato
Europam home quadrato


 

 

 

 


ASD GOLIARDICA 1993 P.IVA 01747690996 via Vernazza 16/1 | 16131 Genova | Telefono: +39 346 1399744 | Fax: +39 010 8935865 | E-mail: info@goliardica.net
2007-2019© ASD GOLIARDICA 1993 Tutti i diritti riservati Credits www.dpsonline.it